4

PALAZZO

CHIZZOLA

La dimora della nobile famiglia Chizzola è un edificio fregiato da un portale inquadrato da paraste doriche e guarnito da una decorazione romboidale.

La costruzione è abbellita da una cornice a mensoloni che corre sotto la copertura della residenza signorile, su cui si erge una torre colombaia che guarda verso la corte interna.

Il palazzo è ingentilito da uno scalone di accesso che conduce al piano nobile dove si sviluppano i saloni di rappresentanza.

Attorno a questo edificio la famiglia Chizzola aveva organizzato una vasta area comprendente cascine e terreni che si espandeva verso oriente arrivando alla santella della Madonna del Buon viaggio che, nello stemma della cimasa, reca il blasone nobiliare. Successivamente all’Unità d’Italia (1861), la famiglia Chizzola si trasferì in Austria e la proprietà venne ceduta.

 

 

 

 

GALLERIA

FOTOGRAFICA

 

4